sabato 16 novembre 2013

1968 45g Aldo e i Falisci - Le rondini bianche

Un gruppo attivo nell'alto Lazio formatosi, in particolare, a Civita Castellana (l'antica Falerii, principale città nel territorio dei Falisci, antica popolazione affine ai Latini) attorno al cantante Aldo Angeletti. Arrivarono alla incisione discografica con un brano dedicato a Martin Luther King, sulla scia degli altri brani "buonisti" del periodo (Abraham, Martin e John di Dion & The Belmonts, John Fitzgerald Kennedy dei Renegades), dal titolo "Le rondini bianche". Sul retro del disco, pubblicato dalla etichetta romana CDB, un brano inciso anche dai Jaguars (che erano sotto contratto con la stessa casa discografica), ma non pubblicato all'epoca.

Aldo Angeletti (voce)
Goffredo Chiodi (chitarra)
Marco Manoni (basso)
Franco Spitoni (batteria)


Le rondini bianche / Preludio alla fine
CDB db 1129 - 1968








1 commento: