sabato 21 dicembre 2013

Serie "Bootleg" n. 138 - UT (Uno Tempore) - 2012 - Live in Kawasaki, Club Città, Tokyo ("Italian Progressive Rock Festival in Kawasaki" 2, Vol.1)

Titanico cadeau pre e post natalizio: un bel cofanetto (o box set se preferite) di 7 CD che raccoglie i concerti dei gruppi storici italiani che hanno suonato in Giappone in occasione dell'Italian Progressive Rock Festival svoltosi al Club Città di Kawasaki (Tokyo) dal 27 al 29 aprile 2012. L'edizione 2011 era già stata postata tempo fa sulla Stratosfera. Sappiamo che gli amici giapponesi coltivano da sempre una grande passione per il prog made in Italy, tant'è che proprio a loro va l'indiscusso merito di aver stampato o ristampato fin dalla metà degli anni '80 molti dischi, anche di nicchia, di artisti nostrani (cito, a titolo di esempio, i miei conterranei Paradiso a Basso Prezzo). Ebbene, da anni promuovono e organizzano rassegne prog, dove gli italiani fanno la parte del leone, come nella tre giorni dello scorso anno in occasione della quale si sono esibiti gli UT (Uno Tempore), i Pooh (in versione prog, assolutamente da non credere), Le Orme e la Locanda delle Fate. Manca all'appello la Formula 3, la band di Alberto Radius, annunciata in cartellone ma, a quanto pare, assente dalla scena... Terminata la premessa, passiamo alla musica. Diamo voce alla prima band. Loro sono gli UT (Uno Tempore) - L'anima prog dei New Trolls.


TRACKLIST CD1:

 1. Studio
2. XXII strada
3. I cavalieri del lago dell'Ontario
4. C'e' troppa guerra
5. Chi mi può capire
6. L'amico della porta accanto
7. Nato adesso
8. Divine Mountain/Journey of Life


TRACKLIST CD2:

1. Intro
2. Concerto Grosso: Allegro
3. Concerto Grosso: Adagio
4. Concerto Grosso: Cadenza - Andante con moto
5. Concerto Grosso n. 2: Vivace (with drums solo)
6. Concerto Grosso: Adagio (encore)

Apertura di cartellone con gli UT, l'anima prog dei New Trolls. Uno splendido concerto, perfettamente registrato, suddiviso in due parti. Nel CD 1 il gruppo ripropone quasi per intero l'album omonimo del 1972 con l'aggiunta di una traccia da "Canti d'innocenza, canti d'esperienza", album del 1973 attribuito a Nico/Gianni/Frank/Maurizio (i futuri Ibis), ovvero "L'amico della porta accanto" e di una splendida versione del brano portante di "Sun Supreme" del 1974 (sempre degli Ibis), intitolato "Divine Mountain/Journey of Life".

Il CD 2 è invece dedicato al "Concerto Grosso per i New Trolls" del 1971 con in più il "Vivace" dal "Concerto Grosso n. 2" che ha in coda un bell'assolo di batteria di Gianni Belleno. Il bis è nuovamente l'Adagio dal primo Concerto Grosso, con un gran lavoro di chitarra da parte di Claudio Cinquegrana. Sono trascorsi più di 40 anni, ma le emozioni continuano.

FORMAZIONE:

Maurizio Salvi - tastiere, voce
Gianni Belleno - batteria, voce
Claudio Cinquegrana - chitarra
Andrea Perrozzi - tastiere, voce
Fabrizio Chiarelli - basso, voce
Ayako Fukami - violino in "Concerto Grosso"

Link CD1
Link CD2 

Infine...grazie a Roby per il contributo grafico (e non solo). Questo cofanetto è il frutto di un lavoro a quattro mani che, speriamo, ottenga il gradimento da parte degli amici della Stratosfera.

Post by George, covers cacofoniche by Capt

4 commenti:

  1. L'unico che tira avanti la baracca è solo Belleno, gli altri sono una delusione assoluta con parti vocali imbarazzanti ( stiamo parlando dei New Troll anche se nella variante N°3). La suite di Sun Supreme, che è un gioiellino del genere, sembra ...... lasciamo perdere. Per il resto GRAZIE a voi della stratosfera per il regalo di Natale!

    RispondiElimina
  2. grazie di quello che fate per quelli come mese quasi sessantenne ma intossicato di prog buone feste sebastien roma

    RispondiElimina
  3. grazie George nel mio archivio avevo alcune cose di questo spettacolo di 3 giorni che ti avevo
    promesso ma purtroppo il tempo........
    auguroni a tutti di un sereno Natale nonostante questa classe politica
    faccia orecchie da mercante CIAO E GRAZIE

    RispondiElimina
  4. muchas gracias y felices fiestas. Salud

    RispondiElimina