venerdì 25 novembre 2011

Antonius Rex - 1978 - Ralefun

TRACKLIST :

01 - Magic sadness (03:44)
02 - Agonia per un amore (04:54)
03 - Witch dance (04:12)
04 - Incubus (04:06)
05 - In Einsteinesse's memory (05:25)
06 - Enchated wood (12:15)

Album del 1978 che ebbe un certo successo commerciale, cosa inedita per l'artista dall'anima più nera del rock progressivo italiano. Paradossalmente, un disco che mister Bartoccetti rinnegherà, insieme al già postato Zora, perchè registrati entrambi per mere esigenze pecuniarie. Effettivamente il sound è molto più accessibile in quest'album che in passato e vengono abbandonate certe sperimentazioni e certe atmosfere oscure dei primi anni 70 a favore di una maggior immediatezza ed orecchiabilità. L'unico brano che ci riporta al vecchio Antonius Rex o agli Jacula della prima ora è l'ultima canzone, "Enchanted wood", non a caso la più lunga dell'intero album, anche se non sempre l'eccessiva verbosità conferisce bellezza ad un pezzo, e questo è, secondo me, uno di quei casi in cui sarebbe stato meglio tagliare prima...

Gli ANTONIUS REX :

Antonio Bartoccetti - Voce, chitarre e basso
Doris Norton - Voce, sintetizzatore
Albert Goodman (1942/1978) - Batteria

Buon ascolto

LINK

Nessun commento:

Posta un commento