venerdì 18 novembre 2011

Serie "Cantautori ai margini" n° 4 - Gino D'Eliso - 1974 - Il mare

TRACKLIST :

01 - Non è solo musica
02 - Il mare
03 - Il palco è vuoto
04 - I santi sui muri
05 - Carso
06 - Il cantastorie equilibrista
07 - L'orologio
08 - Emilio barbone

Riprendiamo finalmente i post sul blog, dopo la pausa dovuta a motivi tecnici, con la serie dedicata ai cantautori meno noti degli anni 70. Questa volta, cari viaggiatori stratosferici, vi introduco, se già non lo conoscete, a Gino D'Eliso, cantautore che, soprattutto in questo suo primo album, può essere avvicinato al movimento progressive, soprattutto per gli arrangiamenti delle canzoni davvero molto curati ed il sound abbastanza vicino al cosidetto rock progressivo. Si vedano, ad esempio, le belle parti di flauto e tastiere in "Non è solo musica", ne "Il mare" o nella bellissima "Il Carso" di oltre 7 minuti. Tutte le canzoni, comunque, sono di buon livello e Gino D'Eliso si rivela un interprete di classe e mai sopra le righe.

Con GINO D'ELISO (voce, chitarre, tastiere) hanno suonato :

Claudio Pascoli - Flauto, saxes, tastiere
Fulvio Zafret - Batteria, percussioni
Paolo Donnarumma - Basso
Goran Tavcar - Chitarra elettrica
Dario Capello - Basso ne "Il mare"

Buon ascolto, cari frequentatori della Stratosfera...

LINK

7 commenti:

  1. non è solo musica l'ho passato tante volte alla radio in quegli anni. ora riascoltandolo mi ricorda i jethro tull. all'eoca non ci avevo pensato.

    RispondiElimina
  2. Hola! de casualidad podrías subir de nuevo el link, excelente disco de prog rock del maestro Gino D'Eliso...

    RispondiElimina
  3. Hola! de casualidad podrías subir de nuevo el link, excelente disco de prog rock del maestro Gino D'Eliso...

    RispondiElimina
  4. Salve, proprio oggi stavo ripassando il tuo interessante blog e mi sono soffermato all'etichetta "Cantautori ai margini". Una serie di pubblicazioni con tanto di cappello!. Sarebbe molto interessante riprenderlo. Io ho alcune cose che forse possono interessarti (anche se dubito perchè vedo che sei un gran collezionista). Se vuoi posso mandarti qualcosa. Un caro saluto e ancora....complimenti per il blog! Antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonio. Tu proponi pure all'indirizzo che trovi in alto a destra sul blog, di sicuro qualcosa di interessante che ancora manca sul blog lo troviamo. Grazie per la tua gentile offerta

      Elimina
  5. Ciao, il link non è più attivo :-(

    RispondiElimina