mercoledì 27 giugno 2012

The Underground Set - 1971 - War In The Night Before

TRACKLIST :
  1. War In The Night Before
  2. Top Invocation
  3. Cronic Illness
  4. Cool Paradise
  5. Car Driving
  6. Una Lettera
  7. Hard To Group
  8. Oblivion
  9. Libitium
  10. Hot Paradise
  11. Useless Obsession
  12. Hopeless Train

Fino a qualche anno fa, le informazioni sui "The Underground Set" erano pressoché nulle. Per quasi 40 anni la loro identità e quella dei "The Psycheground Group" rimasero oscure ai più, seppur qualche ipotesi era già stata avanzata. Solo recentemente Paolo Siani, batterista dei Nuova Idea, ha confermato che dietro a quei gruppi dall'aria "estera" si nascondeva la band autrice di "In The Beginning", "Mr. E. Jones" e "Clowns": Siani svelò l'arcano alla rivista musicale Musikbox, rivelando che il gruppo pubblicò questi lavori strumentali (composti principalmente da Gian Piero Reverberi) non con il nome di "Nuova Idea", ma utilizzando altre denominazioni per motivi contrattuali.

Dopo l'album d'esordio omonimo, pubblicato nel 1970, i "The Underground Set" rilasciano il secondo lavoro del lotto, "War In The Night Before", con delle influenze musicali molto simili a quelle dell'LP precedente; il sound è più "sixty" che Prog, ma è sicuramente gradevole, ideale soprattutto per soundtrack, programmi televisivi e affini. Una rara chicca tutta da scoprire, soprattutto per i fan della musica italiana psichedelica e pre-prog degli inizi anni 70'.

19 commenti:

  1. Hey ,cosa sta succedendo ? Vi lascio un attimo e musica e collaboratori crescono come funghi !!!!! Mi piacerebbe che la stessa cosa accadesse nelle mie tasche con il vile denaro ma ho i miei dubbi ahahah.Va boh che dire ? Prima di tutto un benvenuto di cuore ai nuovi amici della Stratosfera e secondo grazie per tutto questo ben di Dio.Capitan Roby le cose stanno veramente andando a gonfie vele !!!! Per quanto riguarda il numero dei collaboratori Roby il tuo ottagono equilatero é da premio dunque visto che siamo nella Stratosfera che ne dici del mio "Ottovolante" ? Ciao ci si vede !!!

    RispondiElimina
  2. ma dove sei stato? non certo a ripetizione di matematica, siam sempre 7, oibhò.
    io sono contentissimo di ciò; soprattutto quando eravamo in 5 e ho visto quella manina postata. ordunque essendo io il 3' ingresso, insomma, sapete, proprio di fare il dito medio non mi andava proprio...dai Francone mi mancano i tuoi cazzeggi.

    RispondiElimina
  3. Non disperare amico mio ,piano piano le cose stanno tornando al suo posto e presto,quando troveró il mio panierino tornero anche a postare.In quanto a cazzeggi eccotene uno fresco fresco :
    Una ragazza al suo bello
    "Caro sono incinta,cosa speri che sia ?
    e lui
    Il primo di Aprile !!!! :)

    Ciao Rattus

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senti questa:
      cara, vorrei baciarti i capelli
      caro, certo, mi devo fare ancora lo shampoo
      lui pianse a lungo nel buio della notte....

      Elimina
    2. Sarà che sono ottuso, Ractoides, ma questa proprio non l'ho capita. Che sia una freddura a scoppio ritardato?

      Elimina
    3. il senso: baciami pure i capelli tanto poi me li lavo.
      era x controbilanciare quella decisamente albionica di Francone: gli opposti si attraggono, si scontrano e poi boh?

      Elimina
  4. E con questo post diamo il benvenuto ufficiale anche al settimo blogger della Stratosfera, ovvero Dogma X. Allaciamo tutti le cinture, si parte verso nuovi mondi...

    RispondiElimina
  5. P.S. Franco, ottovolante è decisamente meglio... Aspettiamo con ansia il tuo ritorno, spero in chiave mainstream "alla nostra", che c'è ancora tantissimo materiale che manca sulla Strato...

    RispondiElimina
  6. Insomma, banda di cazzari!! Adesso postate pure le barzellette che non fanno ridere? Al lavoro, anche se fa caldo...molto caldo

    RispondiElimina
  7. Prof, ma io ho appena postato e mi prendevo l'intervallo!!! ufff....ok....

    RispondiElimina
  8. Ciao, mi chiamo Francesco e seguo questo blog da due mesi:
    complimenti per la collection 45 giri prog.
    Io ho il primo Lp degli Underground Set, e mi piace parecchio,
    questo secondo non lo conosco, che ne diresti di rimettere il link? quando hai tempo se vuoi. Ti ringrazio, Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi, apologies for my lack of Italian! Please could you re-upload this? Many thanks!

      Elimina
  9. Hi

    I also cannot understand Italian.
    I also would like a re-upload.
    Thanks!

    Jan from the Netherlands.
    Jan

    RispondiElimina
  10. E' possibile rimettere il link, l'LP non si trova proprio!
    E i due pezzi sulla compilation sembrano veramente validi!
    Grazie

    RispondiElimina
  11. You can find this album here: http://www.musicmp3spb.org/artist/the_underground_set.html

    RispondiElimina
  12. NEW DOWNLOAD LINK:
    http://www.mediafire.com/download/42unzgj44y60aaf
    Thanks to Giuseppe Senese

    RispondiElimina