martedì 5 febbraio 2013

REPOST - Serie "Bootleg" n. 28 - Controcanzonissima 1972 (Box 6 cd)

Repost indispensabile con links aggiornati per questo vero documento storico, più volte richiesto dai nuovi frequentatori del blog. Ragazzi, questa è Cultura con la C maiuscola...

DISC 1

TRACKLIST :

01 - Eddy Ponti - Introduzione
02 - Latte e Miele - Passio secundum Mattheum (I)
03 - Latte e Miele - Passio secundum Mattheum (II)
04 - Latte e Miele - Passio secundum Mattheum (III)
05 - Armando Gallo - News Internazionali
06 - Delirium - Sequenza I e II (Ipocrisia-Verità)
07 - Delirium - Movimento I (Egoismo)
08 - Delirium - Deliriana (pt.1)
09 - Delirium - Assolo di batteria
10 - Delirium - Deliriana (pt.2)
11 - Delirium - Assolo di flauto & finale
12 - Delirium - Inedito
13 - Delirium - Canto di Osanna


DISC 2

TRACKLIST :

01 - Armando Gallo presenta Guccini
02 - Francesco Guccini - Canzone per un’amica (In morte di S.F.)
03 - Francesco Guccini - Il vecchio e il bambino
04 - Francesco Guccini - Un altro giorno è andato
05 - Francesco Guccini - Auschwitz
06 - Francesco Guccini - Canzone della bambina portoghese
07 - Francesco Guccini - Gli Ubriachi
08. Eddy Ponti presenta The Trip
09 - The Trip - Caronte (pt.1)
10 - The Trip - Two brothers
11 - The Trip - L’Ultima Ora e Ode a J. Hendrix
12 - The Trip - Fortuna


DISC 3

TRACKLIST :

01 - Armando Gallo presenta Le Orme
02 - Le Orme - Collage
03 - Le Orme - Sguardo Verso Il Cielo
04 - Le Orme - Evasione Totale
05 - Le Orme - Cemento Armato
06 - Le Orme - Rondò


DISC 4

TRACKLIST :

01 - Carlo Silvestro presenta la PFM
02 - PFM - È festa
03 - PFM - Dove e Quando (inclusi assoli & improvvisazioni)
04 - PFM - La Carrozza Di Hans
05 - Tito Schipa Jnr. - Combat


DISC 5

TRACKLIST :

01 - Claudio Rocchi - Autopresentazione e accordatura
02 - Claudio Rocchi - La tua prima luna
03 - Claudio Rocchi - Cattive vibrazioni...
04 - Osanna - Autopresentazione
05 - Osanna - Palepoli demo (I - incompleto)
06 - Osanna - In un vecchio cieco
07 - Osanna - Palepoli demo (II)
08 - Osanna - Oro caldo


DISC 6

TRACKLIST :

01 - Eddy Ponti presenta i New Trolls
02 - New Trolls - Bright Lights
03 - New Trolls - Muddy Madalein (incompleto)
04 - New Trolls - To Edith
05 - New Trolls - Adagio (Shadows)
06 - New Trolls - A Land To Live A Land To Die
07 - New Trolls - Lying here (pt.1)
08 - New Trolls - Assolo di chitarra
09 - New Trolls - Lying here (pt.2)
10 - New Trolls - Assolo di batteria & finale

Questo post è dedicato ad un evento unico ed irripetibile, venuto miracolosamente alla luce esattamente a 40 anni da quello storico festival. Questa è una versione 256 kbs di bitrate ricavata dai files flac originali. Per chi volesse scaricare i files originali flac, essi sono stati postati su mediafire dal valoroso Rattus Italicus (Peninsularis Roditor), con grande ed erculeo sforzo e dedizione alla causa suprema, li trovate tra i numerosi commenti di questo post e dovrebbero essere ancora attivi. Un altro grande ringraziamento va al blog fratello della Stratosfera Rock Rare Collection Fetish, dal quale proviene la segnalazione originale di questo incredibile reperto storico. Ed il ringraziamento più grande va all'uploader originale, di cui non conosco l'identità, che ha fatto un lavoro davvero meraviglioso, anche nel corredo di informazioni che troverete nella cartella delle covers (libretto di 28 pagine con tutta la genesi di questa edizione di Controcanzonissima, dalla storica rivista Ciao 2001 che organizzò l'evento).
Testo originale :

"CONTROCANZONISSIMA
Roma, Piper Club, January 28th, 1972
Latte e Miele, Delirium, Francesco Guccini, The Trip, Le Orme, Premiata Forneria Marconi, Tito Schipa Jr., Claudio Rocchi, Osanna, New Trolls
9 ORE DI POP ITALIANO

E’ un enorme piacere riportare alla luce – e ancor di più farlo a brevissima distanza dall’occasione del suo 40° anniversario – la registrazione integrale di un evento storico per la musica italiana: Controcanzonissima, uno dei primi, più importanti e leggendari ‘festival pop’ italiani svoltosi a Roma, dalle 17.00 del 28 gennaio 1972 alle 2.00 di quella notte, nell’altrettanto leggendario Piper Club. La registrazione originale fu effettuata con un registratore a bobine e due microfoni ben separati (l’effetto stereofonico è chiaramente percepibile), anche se purtroppo le bobine originali sono andate irrimediabilmente perdute alcuni anni fa. La fonte di questi cd sono copie su cassetta effettuate nei primissimi Anni ‘90. Le cassette sono state digitalizzate a 24bit/44khz, senza applicare alcun filtro, equalizzazione, normalizzazione, compressione o espansione della dinamica. Il risultato è stato riconvertito a 16 bit per la masterizzazione su cd. L’importanza di queste registrazioni dal punto di vista storico è tale – si tratta probabilmente dei più antichi nastri live esistenti per la maggior parte, se non la totalità, di questi gruppi – da far slittare ogni possibile perplessità sulla qualità sonora in secondo piano. Al di là di ogni altra cosa, infatti, ciò che più cattura di queste registrazioni è probabilmente la straordinaria energia trasmessa dai musicisti sul palco: che il 99% dei gruppi contemporanei farebbe fatica soltanto a immaginare... Un unico consiglio: ascoltate al massimo volume possibile !

Avrei voluto far partire il seed di questo torrent sabato scorso, ESATTAMENTE nel momento in cui questo evento ebbe inizio. Ma come spesso (sempre?) mi succede, sono in ritardo…! Oltre a più di un mese fra digitalizzazione, ascolti, pulitura, correzioni, ecc., mi ci è voluto molto più tempo del previsto per trovare i titoli di tutte le canzoni eseguite dai vari gruppi e artisti, ma ho dovuto rinunciare e qualche dettaglio continua a sfuggirmi. Ogni aiuto da questo punto di vista sarà perciò il benvenuto! Ho conservato i file originali delle copertine di tutti i cd e dell’inserto che le accompagna per poterli correggere con nuove informazioni e dettagli che certamente, nonostante le mie 200 riletture, salteranno fuori appena qualcun altro gli darà un’occhiata… Non mi dilungo qui più di tanto perché l’inserto di 28 pagine - oltre all’elenco completo di brani e membri delle band e a una versione molto più ampia delle note qui sopra - contiene la riproduzione integrale di tutte le pagine dei Ciao 2001 dell’epoca con le diverse tappe del ‘referendum’ dal quale nacque lo spettacolo di Controcanzonissima."

Molto interessante, poi, un commento postato sul già citato blog RRFC da Lino Vairetti in persona, che ci spiega la set list degli Osanna in quell'occasione: "i brani erano infatti in fase embrionale e stavamo appunto per registrare Palepoli. Il lavoro fu interrotto e rimandato perchè ci fu proposto improvvisamente di partecipare alla colonna sonora del film Milano Calibro 9 con Bacalov. Proposta che fu da noi subito accettata, rimandando di mesi (quasi un anno) la pubblicazione di Palepoli. Sono curioso di sentire questi files..... mai ascoltati prima. Un saluto a voi tutti. Lino Vairetti"

Buon ascolto

LINK CD 1
LINK CD 2
LINK CD 3
LINK CD 4
LINK CD 5
LINK CD 6
LINK ART 

Post by Captain from RockRareCollectionFetish with Rattus help

5 commenti:

  1. Un saluto a Lino Vairetti che ricordo, insieme agli Osanna, in un gran concerto del 1978 al Teatro Augusteo di Salerno, per il lancio del loro ultimo disco "Suddance".
    E' questo un album (come si diceva al tempo) stranamente sottovalutato ma, in realtà, meraviglioso, ricco di sonorità mediterranee espresse con uno stile limpido e maturo.
    Fra tutti i brani, uno più bello dell'altro, "Chiuso qui" è un pezzo che mi riporta indietro nel tempo, facendo riaffiorare immagini, colori, sensazioni d'una stagione indimenticabile della mia vita.
    Un abbraccio a tutti.

    RispondiElimina
  2. Non credo che "grazie" sia parola sufficiente ad esprimere il tumulto di sensazioni provocato da questo post. Però la butto là lo stesso, magari urlandola arriva meglio: GRAZIEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  3. Liana, in inglese, si può tradurre con "Link"?
    Come direbbe Tarzan: "link please =)"
    http://verso-la-stratosfera.blogspot.it/2011/03/vari-1972-tarzan-compilation.html

    RispondiElimina
  4. Grazie, è veramente un grande regalo,
    Filippo.

    RispondiElimina
  5. Ho trovato questo gioiello e non posso fare a meno di ringraziarvi. Un vero e proprio festival alternativo della migliore musica italiana del periodo. Grazie per questo fantastico recupero!!!

    RispondiElimina