giovedì 20 novembre 2014

Serie "Bootleg" n. 176 - ProgDay '14 - Storybook Farm, Chapel Hill, NC, USA, 30 agosto 2014,

Direttamente tratti dall'edizione 2014 del ProgDay, vi proponiamo i due concerti dei Sensation's Fix e della Alex Carpani Band, per l'occasione integrata da David Jackson, ex Van Der Graaf Generator: una bella accoppiata che ha rappresentato l'Italia nel longevo festival prog americano. L'International Progressive Rock Festival "ProgDay '14", che quest'anno ha festeggiato il suo ventesimo anniversario, si è svolto nello Storybook Farm, a Chapel Hill, nel North Carolina il 30 e 31 agosto. Le due band italiane hanno condiviso il palco con gruppi provenienti da diversi Paesi: tra questi The Galactic Cowboy Orchestra (USA), Necromonkey (Svezia), Zombies Frog (USA), Kotebel (Spagna). Per ulteriori informazioni sul ProgDay 2014 vi consiglio di visitare questa pagina.
E ora passiamo ai concerti.

Sensation's Fix - Live ProgDay '14 - 30 agosto 2014

Dopo l'assist di Odiladilu, con il suo splendido recente post, non ho potuto resistere alla tentazione di riproporre i sempreverdi e sempreattivi Sensation's Fix in questo caso nella dimensione live. Il concerto è integrale e Franco Falsini & Co. sono in pieno stato di grazia. La scaletta del concerto  ripercorre la storia musicale della band con numerose improvvisazioni e Fragment of Light come finale. Settantasei minuti del vostro tempo, sicuramente ben spesi, per assaporare i grandi Sensation's Fix dal vivo.  

TRACKLIST:

                   01. Intro                    
         02. Opening Improvisation          
         03. Smooth and Round         
              04. Full Blast               
              05. Under Water               
06. Leave My Chemistry Alone 
      07. Boat of Madness           
08. Space Jam to D-Minor    
09. Strange About Your Hands  
                10. Map                     
             11. Improvisation               
    12. Fragments of Light       

SENSATION'S FIX LINE UP:

Franco Falsini - guitar, laptop, electronics, vocals
Louis Sherman - baritone guitar
Haji Majer - drums
Candace Miller - keyboards
Mr. Miller - guest saxophone on track 8


Alex Carpani Band (ACB) with special guest David Jackson - Live ProgDay '14 - 31 agosto 2014

Più che un concerto della Alex Carpani Band, conosciuta anche come ABC, potremmo definirlo un concerto dei Van Der Graaf Generator, visto che la scaletta riprende numerosi brani del glorioso gruppo inglese. David Jackson, che da qualche anno saltella al fianco di gruppi italiani (splendide le sue performance con gli Osanna) ha anche partecipato alle registrazioni dell'ultimo album della ACB, "4 Destinies", pubblicato nel marzo di quest'anno. Alex Carpani credo necessiti di poche presentazioni: tastierista, cantante e compositore, insieme alla sua band ha debuttato nel 2006 con l'ottimo album "Waterline", un mix di progressive ed elettronica, così come il successivo disco del 2010 "The Sanctuary". La sua storia musicale inizia  però molto prima, negli anni '90, grazie a collaborazioni con artisti quali Aldo Tagliapietra, Bernardo Lanzetti, David Cross, Lino Vairetti. Per approfondimenti vi rimando al suo sito.

Il concerto propone qualche traccia dell'ultimo disco oltre ad attingere a piene mani dal repertorio dei VDGG: Darkness, Killer, Man-Erg fino a giungere alla incredibile extended version di Theme One, proposta nel finale, della durata di oltre 30 minuti, grazie ai numerosi assoli da parte di Carpani e dei musicisti che lo accompagnano. Purtroppo non ho trovato la versione suonata al ProgDay, ma niente paura: è qui presente una versione analoga, sempre con David Jackson, suonata qualche settimana più tardi in Olanda. Ad Alex Carpani spetta il non facile compito di sostituire la voce di Peter Hammill nelle cover dei Van Der Graaf. Devo dire che il risultato non è niente male. Non manca un omaggio alla PFM con la cover di Impressioni si Settembre e una grande performance di David Jackson.

TRACKLIST:

DISC 1 
Darkness (11/11) (VDGG cover),
The Silk Road,
Sky and Sea,
Killer (VDGG),
The Infinite Room,
Man-Erg (VDGG),
Time Spiral,
Impressioni De Settembre

DISC 2 
Theme One VDGG cover (with solos)

ALEX CARPANI BAND LINE UP:

Alex Carpani - keyboards & lead vocals
Ettore Salati - guitars & bass pedals
Joe Sal - vocals
Giambattista Giorgi - bass
Alessandro Di Caprio - drums

Special guest:
David Jackson - sax, flute

Link Sensation's Fix
Link Alex Carpani Band

Post by George

5 commenti:

  1. una precisazione sulla line-up dei Sensations:
    Haji Majer, il batterista accreditato in tutte le informative del festival, è mancato in luglio per un attacco cardiaco durante le prove; la band ha deciso di partecipare comunque, convinti che Haji l'avrebbe desiderato, e così, dietro ai tamburi, al concerto sedeva David Mecionis, un buon amico di Haji.
    Segnalo inoltre che Mr.Miller, l'ospite al sax, anche se probabilmente lo si intuisce, è il padre della tastierista Candace

    RispondiElimina
  2. Grazie Odi per le precisazioni, sempre preziose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma figurati George....è sempre un piacere condividere..

      Elimina
  3. È Joe Sal che canta le parti di Peter Hammill quando la ACB ripropone brani dei Van der Graaf.
    Ross

    RispondiElimina