giovedì 22 ottobre 2015

Repost - Serie "Battiato & Friends Special Fan Collection" n. 18 (serie bootleg n. 85) - Franco Battiato - 1992 - Live Genova - Versione completa

Repost di uno splendido bootleg, dall'ottima qualità sonora, postato originariamente martedì 11 dicembre 2012 (vedi qui), naturalmente in collaborazione col nostro grande amico Antonio LM. Il motivo di questo dejà-vu lo spiega Antonio medesimo nella sua mail: "Ciao carissimo, torno a farmi vivo dopo un lungo di tempo di assenza e di impegni. (...) Ultimamente un sito di condivisione file (non ricordo quale) ha pubblicato un concerto del 1992 che io avevo da tempo immemore e che tu hai già pubblicato nel blog. Solo che questa versione recupera il pezzo conclusivo (L'ombra della luce) più 3 bis davvero gustosi. La qualità è eccezionale. Vedi tu come regolarti e se vuoi ri-postare l'intero concerto con la copertina aggiornata" (detto-fatto, caro Antonio)

TRACKLIST :

01 - Introduzione prima parte (orchestra)
02 - Il re del mondo
03 - Fisiognomica
04 - Prospettiva Nevskj
05 - I treni di Tozeur
06 - Mesopotamia
07 - E ti vengo a cercare
08 - Nomadi
09 - Strade dell'est
10 - L'oceano di silenzio
11 - Introduzione seconda parte (orchestra)
12 - Schmerzen
13 - Plaisir d'amour
14 - Gestillte sensucht
15 - Oh sweet were the hours
16 - Povera patria
17 - Le sacre sinfonie del tempo
18 - Come un cammello in una grondaia
19 - L'ombra della luce
20 - Magic shop (bis)
21 - Summer on a solitary beach (bis)
22 - L'era del cinghiale bianco (bis)

 "Sono gli anni "integralisti" di Franco Battiato. Quelli più ardui ed arditi per chi ha amato le composizioni più pop dell'artista. Il concerto riflette quasi perfettamente l'animo di Battiato. Non c'è quasi filtro tra lui e gli ascoltatori. L'alchimia musicale la dettano i Virtuosi italiani, magnifica orchestra da camera. La direzione è affidata al fedele Giusto Pio e, in un paio di lieder, ad Antonio Ballista che, in entrambi i concerti, sarà il pianista di riferimento. Alle tastiere, molto discrete e raffinate, altra vecchia conoscenza degli amanti di Battiato, ovvero Filippo Destrieri. Arrangiamenti che ignorano la ritmica. Atmosfere sospese, umbratili ed evocative. Non c'è l'entusiasmo dei precedenti e futuri tour, ma come non ammirare il rigore di questi incontri con il suono? Per il concerto di Genova resta da ammirare la qualità dell'audio."  Antonio.

Musicisti :

Franco Battiato - Voce
Antonio Ballista - Pianoforte
Filippo Destrieri - Tastiere e computer
Orchestra dei "Virtuosi Italiani" diretta da Giusto Pio e Antonio Ballista

LINK Genova 1992 Complete version

Repost by Antonio & Captain

P.S. - Tanto per ingolosirvi, questo repost è anche un'anteprima di future leccornie Battiatesche, sempre a cura dell'amico Antonio, che presto arricchiranno ulteriormente questa già nutrita serie, fiore all'occhiello del nostro blog...

Nessun commento:

Posta un commento