mercoledì 8 giugno 2016

Marcello Giombini 2

Ebbene, ho pensato che invece di caricare il primo post, fosse più interessante fare la seconda puntata... il postino suona sempre due volte...
Giombini ha inanellato un sacco di musica, dalla religiosa alla più strana per film horror o western a quella elettronica anche da computer. Un po' come hanno fatto i vari Piero Umiliani o Piero Piccioni, gente che aveva una tale padronanza della musica da permettersi di spaziare in tutti gli stili, e non senza banalità. Ha utilizzato, come gli altri, tanti alias come Pluto Kennedy o K-Bytes, ma il suo tocco è inconfondibile. Un vero genio, un compositore a tutto tondo, per lui la musica non ha avuto segreti, fosse religiosa, porfana, beat, soft, elettronica... 

E in questo contenitore mi prefiggo di inserire quelle cose che a mano a mano riuscirò a reperire...

Roberto Roganti


ELETTRONICA

Qui appare in un brano: The J.R. Story:







 



A1 Disco 1 / A2 Disco 2 / A3 Disco 3 / A4 Disco 4 / B1 Disco 5 / B2 Disco 6 / B3 Disco 7 / B4 Disco 8










A1 Sidi El Abbes (Algeria) / A2 Lucky Dance (Australia) / A3 Keta-Pang' Bells (Borneo) / A4 Wedding Dance (China) / A5 Lions Dance (Congo) / A6 Yellow Secret (Korea) / A7 Manila, Sweet Manila (Philippines) / A8 Cherry-Trees In Kawasaki (Japan) / A9 SaggitariusBali, Bali (Indonesia) / B1 Sea Holiday (Hawaii) / B2 Coming Back To Nagpur (India) / B3 Fecundity Dance (Marquesas Islands) / B4 Rain Dance (Kenya) / B5 Dreaming Of Agadir (Morocco) / B6 Wait For Us Palembang (Sumatra) / B7 Forest Song (Thailand) / B8 Procession In Lhasa (Tibet) / B9 Hanoi, The Pearl (Vietnam)


A1 Le Mans / A2 Blue Print / A3 Sea Wolf / A4 Omega Race / A5 Jupiter Lander / B1 Solar Fox / B2 Space Invaders / B3 Space Defenders / B4 Sargon Chess / B5 Depthcharge





A1 Xilva / A2 Huncavelica / A3 Notturno Primo / A4 Riongmodulation / A5 Sireneide / A6 Imenotteri / B1 Notturno Secondo / B2 Steelrhytm / B3 Notturno Terzo / B4 Toccata / B5 Recitativo / B6 Atlantis






COLONNE SONORE

Sulle colonne sonore spendo poche parole. Essendo assai vetuste, la qualità è scarsa, ma addirittura in alcune sono presenti i dialoghi, infatti gli audio musicali sono stati ricavati direttamente dai supporti VHS, puliti e filtrati fin dove era possibile.





















Le notti erotiche dei morti viventi











Panico












Sabata










Antropophagus











Ballata per un pistolero











E' tornato sabata... hai chiuso un'altra volta












La bestia nello spazio






RELIGIOSA

Ho trovato in rete un album, del quale però non ho ancora la copertina, questo però non ha nulla a che vedere con l'omonimo de Gli Illuminati



1 commento:

  1. ...Un post immenso, una delizia per le orecchie. Grazie infinite.

    RispondiElimina