domenica 28 maggio 2017

Serie "Battiato & Friends Special Fan Collection" n. 57 (Serie "Bootleg" n. 241) - Franco Battiato - 2009 - Live in Theater



LIVE IN THEATER :

01 - Inverno
02 - Era d'estate
03 - Casta diva
04 - Bridge over troubled water
05 - Povera patria
06 - Del suo veloce volo
07 - E' stato molto bello
08 - Mesopotamia
09 - Sequenze e frequenze
10 - L'ombra della luce
11 - Lode all'inviolato
12 - La cura
 13 - I treni di Tozeur
14 - Il venait d'avoir 18 ans
15 - Caffè de la paix
16 - La stagione dell'amore
17 - L'addio
18 - E ti vengo a cercare
19 - Tutto l'universo obbedisce all'amore
20 - Prospettiva Nevskj
21 - Gli uccelli
22 - L'era del cinghiale bianco


Sul finire del 2008 Battiato completa la trilogia dei suoi Fleurs. L'ultimo episodio di questo viaggio da interprete di brani senza tempo sintetizza le volontà classiche del primo cd con quelle pop del secondo (che però si chiamava "Fleurs3"). Il tour che ne segue si svolge nei teatri di Italia toccando varie città e sempre con un enorme successo.
 
L'impostazione orchestrale poco o nulla aggiunge ad altri concerti di Battiato. L'ensamble comprende gli archi del Quartetto italiano, il pianoforte di Carlo Guaitoli e le tastiere di Angelo Privitera. A dare un tocco di novità, la chitarra del bravo Davide Ferrario al quale Battiato lascerà anche uno spazio solista durante i concerti.


La scaletta attinge ai brani dell'episodio discografico più recente. Tra le chicche una esecuzione non consueta di "Casta diva" e una versione molto interessante di "Sequenze e frequenze". "La cura" immancabile classico, si veste di archi sospesi e giunge a chiusura di una trilogia mistica di grande effetto.  Il cd vedeva Battiato impegnato in vari duetti: Carmen Consoli, Annie Ducros, Anthony e Juri Camisasca. Dal vivo, tuttavia, non resta traccia di ciò. Battiato è solo e basta a se stesso. Lo sorreggono un repertorio ormai sterminato, validi e rodati musicisti e l'affetto sempre enorme del suo pubblico.
 
In questo cd sintetizziamo lo spettacolo del 2009 con vari estratti da diverse esibizioni. In apertura la toccante "Inverno" di De Andrè eseguita nel corso della trasmissione "Che tempo che fa" dedicata al cantautore ligure. Buon ascolto... se lo vorrete. Antonio



Antonio LM fece e Captain postò

4 commenti:

  1. A me l'onore di aprire qusto post con un ringraziamento per questo bellissimo collage.

    RispondiElimina
  2. Molte grazie ad Antonio e al Capitano: avete fatto un lavoro eccelso!

    RispondiElimina
  3. Grazie mille. Siete insostituibili.

    RispondiElimina