sabato 26 maggio 2018

Serie "Etnic Italy" vol. 6 - Harish Powar - 1994 - North of the sea, South of the sky

 

TRACKLIST :

01 North of the sea, South of the sky (07:53)
02 Cosmic debris (07:15)
 03 Water girl (06:11)
04 Distant orizons (07:35)
05 The ghibli dance (13:33)


Prima di postare, nella serie Etnic, il secondo lavoro degli Al Darawish, prendiamo una deviazione su suggerimento dell'amico Marco Osel, per presentarvi questo magnifico album di un grande chitarrista di origini italo-indiane, Harish Powar appunto. Sebbene ai più il nome non dirà molto, siamo di fronte ad un personaggio di altissima levatura, vi basti sapere che fu per anni primo chitarrista dell'orchestra della RAI e che è considerato uno dei 12 migliori chitarristi al mondo. Tra le sue collaborazioni eccellenti ricordiamo qui Bob Berg, Danny Gottlieb, Eberhard Weber, Freddie Santiago, Randy Crawford, Litfiba e la nostra vecchia conoscenza Luis Bacalov.

Lo stile dell'album è per gran parte acustico, ma non mancano pregevoli inserti più elettrici. Un album che viaggia a cavallo "fra jazz, world e prog", come ci racconta Osel stesso, "un superlativo chitarrista italo-indiano, già primo chitarrista dell'orchestra RAI, ha collaborato con jazzisti di fama mondiale come Bob Berg  e ha inciso anche in proprio. Questo è un suo bell'album di qualche anno fa, con musicisti eccezionali, fra tutti Joe Amoruso (già collaboratore di Pino Daniele e Berg, olttre a weber ecc). Assolutamente out of print". E l'intervento del grande Joe Amoruso (presente in 3 pezzi su 5, come potete leggere dall'inserto qui sotto pubblicato) è sublime, da brividi sulla schiena, ascoltate per credere. Non aggiungo altro, lascio a voi ed alla vostra sensibilità le suggestioni che evoca quest'album magnifico, augurandovi buon ascolto...


 PERSONNEL :

Harish Powar - 6 and 12 strings acoustic guitars, electric guitars, synthetizer, keyboards
Joe Amoruso - Piano, keyboards (tracks 1, 2, 4)
Freddie Santiago - Percussion (tracks 1, 2, 4, 5)
Eberhard Weber - Bass (tracks 1, 2, 4)
Danny Gottlieb - Drums (tracks 1, 2, 5)
Bob Berg - Tenor saxophone (track 2)
Walter Keiser - Drums (tracks 3, 4)
Mike Applebaum -Trumpet, flugelhorn, piccolo (track 4)




Post by Captain, musical suggestion by Osel
 

2 commenti:

  1. Un album strumentale che regala emozioni purissime: grazie infinite al Capitano e ad Osel.

    RispondiElimina
  2. Wow!
    Ecco perché vi seguo: ogni tanto mi fate entrare in qualche vecchia soffitta, dove, da uno scrigno in un angolo, estraggo una gemma dimenticata.
    Grazie.

    RispondiElimina