martedì 12 giugno 2018

L'Estate di San Martino - 2006 - Alder (registrazioni del 1983)

 
TRACKLIST :

01 - Un pescatore
02 - Vortice
03 - La grotta
04 - Il mare chiamava
05 - Pesce vela
06 - Ancora il mare chiamava
07 - Il salmone
08 - Risalita
09 - Sul ruscello Tanana
10 - Il ricordo (Bonus track)


L'Estate di San Martino è uno dei tanti gruppi che, pur essendo attivi e molto presenti dal vivo già nella seconda metà degli anni 70 (la band fu fondata infatti nel 1975), non riuscì a registrare quasi nulla (ad eccezione di un brano su un singolo promozionale). Il lavoro che qui presentiamo, sebbene sia uscito nel 2006 (ed oggi assolutamente sold-out, da qui la sua pubblicazione sulla Stratosfera), contiene la registrazione di un intero spettacolo dell'Estate di San Martino, risalente all'ormai lontano 1983, durante un concerto a Perugia, loro terra di origine. Anche solo leggendo i titoli dei brani risulta chiaro come la struttura sia quella di un concept-album, archetipo comune a molti lavori di rock progressivo. Nello specifico, si raccontano le peipezie di un pescatore, di nome appunto Alder. Fa eccezione il brano 10, vera e propria bonus track dell'album, registrata nel 2006 dalla formazione attuale della band, e dedicata allo studioso e musicista Adolfo Broegg, rielaborando un brano sul quale quest'ultimo stava lavorando nel 1993 (per approfondire, vi rimando a questa pagina del sito ufficiale dell'EdSM)


Anche Augusto Croce si è occupato de L'Estate di San Martino su Italianprog (al link l'articolo completo): "Un gruppo di Perugia con una lunghissima storia, che purtroppo non aveva lasciato tracce registrate fino ad oggi, tranne un solo brano su un raro singolo promozionale. L'Estate di San Martino si formò nel 1975 per fornire il supporto musicale ad uno spettacolo teatrale, Alete, con un suono prevalentemente basato su chitarre acustiche, flauto e percussioni. La formazione iniziale comprendeva Marco Pentiricci e Riccardo Regi con Giuseppe Petrazzini (chitarra acustica), Sergio Spennacchioli (percussioni) e Marco Vagni (basso). (...) Negli anni successivi la formazione si è stabilizzata con l'ingresso di nuovi musicisti che ne hanno arricchito il suono, con l'uso di tastiere, chitarra elettrica e batteria, ed il gruppo ha avuto un'intensa attività concertistica perlopiù in Umbria, con spettacoli basati su progetti "concept", e lunghi brani con ampie parti strumentali. (...) Dopo lo scioglimento, avvenuto nel 1993, Stefano Tofi, Mauro Formica e Sergio Servadio sono rimasti nell'ambiente musicale, suonando con diversi artisti italiani. Adolfo Broegg, dopo una lunga esperienza ad Assisi con il gruppo di ispirazione medievale Ensemble Micrologus, è improvvisamente morto nel 2006. Il CD Alder, uscito nel 2006, contiene un intero spettacolo registrato a Perugia nel 1983, e ha fornito al gruppo l'occasione per riunirsi per alcuni concerti. Nel 2007 è uscito Febo, altro concept-album ideato nei primi anni '90 ma registrato per l'occasione. (...)"


 Qui trovate il sito ufficiale della band, qui invece la loro pagina FB


L'ESTATE DI SAN MARTINO:

 Marco Pentiricci (voce, chitarra, flauto)
Riccardo Regi (chitarra 12 corde , voce)
Stefano Tofi (tastiere, voce)
Adolfo Broegg (chitarre, voce)
Mauro Formica (basso, voce)
Sergio Servadio (batteria)



Post by Captain

1 commento:

  1. Sonorità avvolgenti e dall'incedere maestoso: grazie Capitano.

    RispondiElimina