domenica 23 ottobre 2011

Serie "Cantautori ai margini" n. 3 - Pierpaolo Bibbò - 1979 - Diapason


TRACKLIST :

01 - Cercando una terra fantastica (05:06")
02 - Contaminazione (03:50")
03 - Incantautore (03:52")
04 - La macchina del tempo (09:39")
05 - Suoni, echi, voci (03:44")
06 - Possessori della mente (02:53")
07 - Incantautore (reprise) (04:16")

Questo sconosciuto album uscito nel 1979, per mano di un artista proveniente dalla Sardegna, è sicuramente il disco più puramente progressive postato sinora in questa serie, con un suono decisamente orientato verso la predominanza di tastiere e sintetizzatori, suonati dallo stesso Bibbò e da De Murtas con perizia e fantasia. Lo stesso Bibbò è il factotum dell'album, visto che testi e musiche sono suoi, inoltre ci balla, ci canta e ci suona basso, chitarra e sintetizzatore (miracoli delle sovraincisioni, penso che dal vivo il buon Pierpaolo avrebbe avuto qualche problemino, essendo anche lui penso, da buon umano, impossibilitato all'obiquità). Echi delle Orme, a volte del Volo (prima canzone), dei soliti Banco e PFM emergono a tratti nei vari pezzi, ma bisogna dire che l'artista riesce a staccarsi abbastanza dai modelli appena citati, restituendoci un sound tutto sommato abbastanza originale (sebbene il rock progressivo, nel 1979, fosse un genere musicale ormai veramente fuori tempo massimo e penso che avesse già detto quasi tutto quello che c'era da dire). Il pezzo più bello, a mio parere, come spesso accade negli albums di rock progressivo, è anche il più lungo, "La macchina del tempo", molto elaborato e ben articolato, ricco di cambi di atmosfere come deve essere una suite che si rispetti. Per concludere, cari amanti del rock progressivo, l'ascolto di quest'album si rivela davvero piacevole ed io mi sento di consigliarvelo senza alcuna esitazione.

ARTISTI :

Pierpaolo Bibbò - Voce, chitarra, basso e sintetizzatore
Adriano De Murtas - Tastiere
Franco Medas - Batteria

Buon ascolto

LINK

5 commenti:

  1. Caro Roby e cari amici stratosferici, questo album è veramente bello e da tempo fa parte della mia collezione. E' un piacere vederlo pubblicato su questo blog. Spero che abbiate il palato raffinato per gustarlo fino in fondo. Intanto, caro Roby, ne approfitto per fornire un piccolo contributo alla tua wishlist con il link degli Sphinx "Here we are" che di prog, però, hanno un po' pochino.
    http://www.4shared.com/get/xqbKxpBY/Sphinx_-_Here_We_Are__1981__st.html
    PS Chissà se qualche navigatore stratosferico mi aiuta a trovare "To Allen Ginsberg" dei Living Music. Ciao e buon ascolto.
    George56

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il nuovo album di Pierpaolo Bibbo' "Genemesi" uscira' su etichetta M.P: & Records il 16 Novembre 2012....ed e' un altro album magnifico......

      Elimina
  2. Sulle bellezza di quest'album sono assolutamente d'accordo, caro George. E grazie per gli Sphinx, che ascolterò volentieri appena potrò, lavoro famiglia impegni vari permettendo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il nuovo album di Pierpaolo Bibbo' "Genemesi" uscira' su etichetta M.P: & Records il 16 Novembre 2012....ed e' un altro album magnifico......

      Elimina
  3. scusate, non si riesce ad utilizzare il link; potreste postarlo nei commenti per cortesia?
    Grazie mille :)

    RispondiElimina