mercoledì 25 gennaio 2012

Serie "Bootleg" n. 19 - Banco del Mutuo Soccorso - 1981 - Live in Villa Arconati

TRACKLIST :

01 - Senza riguardo
02 - Canto di primavera
03 - Garofano rosso
04 - Dove sarà
05 - E mi viene da pensare
06 - Capolinea
07 - Untitled
08 - Let's get funky
09 - Il ragno
10 - Urgente, urgentissimo
11 - R.I.P./Non mi rompete

Ed eccoci ad un altro bellissimo bootleg, gentile omaggio di Scorpione (che, a dire la verità, me lo aveva passato già da un po' ma io lo avevo dimenticato nella cartella dei boots "in lavorazione, scusa amico). Sebbene questa registrazione appartenga al periodo più commerciale del Banco, l'inclusione di diversi pezzi del periodo progressivo la rendono comunque appetibile per i frequentatori della Stratosfera. Se poi ci aggiungiamo la perla inedita in studio "Let's get funky", ovvero un bellissimo assolo (con la collaborazione del pubblico) di Pierluigi Calderoni alla batteria, coadiuvato da Karl Potter alle percussioni, della durata di 15 minuti, questo bootleg da appetibile diviene imperdibile, dunque ve lo consiglio caldamente.

Il BANCO DEL MUTUO SOCCORSO :

Francesco Di Giacomo - Voce, percussioni
Rodolfo Maltese - Chitarra, tromba
Vittorio Nocenzi - Tastiere, voce
Gianni Nocenzi - Tastiere
Gianni Colajacomo - Basso
Pierluigi Calderoni - Batteria

Buon ascolto e grazie di nuovo a Scorpione

LINK

9 commenti:

  1. L'assolo e' di CALDERONI e KARl POTTER
    per essere pignoli ma va bene cosi' ottima cover

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Scorpione, sono contento ti sia piaciuta la cover, anche secondo me è venuta bene.

    P.S. - Ho aggornato il post con le note aggiuntive che mi hai passato

    Grazie di nuovo e a presto

    RispondiElimina
  3. Gurda la posta ROBY c'e' una sorpresona ciao

    RispondiElimina
  4. A me il concerto è piaciuto. Va anche detto che gli anni '80 non sono stati facili per i gruppi di prog che, in qualche modo, hanno dovuto "rigenerarsi", ma il Banco è riuscito a uscirne indenne con grande maestria e professionismo..
    Così, grazie a Google, ho anche scoperto dove si trova la mitica Villa Arconati (l'indicazione manca nelle norte di commento): Castellazzo di Bollate, provincia di Milano. E vi si tiene tutti gli anni un festival, con la presenza di molti artisti italiani e stranieri, giunto lo scorso anno alla XXIII edizione.
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Come mai nel tag dei singoli brani è indicato Live a Villavallelonga (AQ), 13 settembre 1981?

    RispondiElimina
  6. Thank you very much!

    RispondiElimina
  7. Ciao sarebbe possibile postare un nuovo link poiché questo non funziona piú? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi associo a te. Speriamo e grazie in anticipo.

      Elimina