lunedì 1 ottobre 2012

1966 I Corvi - Un ragazzo di strada

In soli pochi anni di attivita' i Corvi si sono inseriti di diritto tra i migliori di tutto il Beat italiano, insieme a Equipe 84, Nomadi e pochi altri. La loro musica spazia tra beat, psichedelica e un inizio di hard rock.
Tutto inizio' nel 1965, a quel tempo i Corvi erano una Cover-Band a base di Beatles, Rolling Stones, e attraverso conoscenze riuscirono a partecipare al concorso per esordienti chiamato "Rapallo Davoli", dove tra centinaia di gruppi provenienti da tutta Italia, si piazzarono secondi.

La Ariston li prese sotto contratto e li fece partecipare al cantagiro del '66 (di Ezio Radaelli) con il brano "Ragazzo di strada" (cover di " I ain't no miracle worker" degli sconosciuti americani Brogues), uno dei brani piu' belli degli anni '60.

Il brano ottenne un grande successo. Sonorita' distorte, testi crudi e realisti con tanto di corvo nero (chiamato "Alfredo", che poi mori' dimenticato nel furgone con gli strumenti) appollaiato sul manico della chitarra, che li pose ai vertici delle classifiche di vendita, insieme alla loro immagine ritagliata su ragazzi poco raccomandabili.

A questo successo ne seguirono altri: "Sospesa ad un filo" (cover di "I had too much to ream" degli Electic Prunes), "Bang bang" di Sonny Bono, "Datemi una lacrima per piangere", "Che notte ragazzi", la bellissima "Quando quell'uomo ritornerà", che insieme ad altri singoli andarono a comporre il loro unico LP, UN PILASTRO nel panorama Beat.

Un ragazzo di strada (Ariston Ar 0152) 1966
(ristampato nel 1977 con la canzone Sospesa a un filo al posto di Resterai).

Angelo Ravasini: voce, chitarra
Fabrizio Levati: chitarra (dal 1966 al 1969)
Italo Gimmi Ferrari: basso (dal 1966 al 1969)
Claudio Benassi: batteria (dal 1966 fino agli anni '90)

A1 - Un Ragazzo Di Strada
A2 - Che Strano Effetto
A3 - Quando Quell'uomo Ritornerà
A4 - Datemi Una Lacrima Per Piangere
A5 - Voglio Finirla ... !
A6 - Che Notte Ragazzi
B1 - Bang Bang
B2 - Luce
B3 - I Colori
B4 - Si Prega Sempre Quando è Tardi
B5 - C'è Un Uomo Che Piange
B6 - Resterai


I Corvi 1966

Un Ragazzo di strada (Oxford) 1977

A1 - Un Ragazzo Di Strada
A2 - Quando Quell'Uomo Ritornerà
A3 - Datemi Una Lacrima Per Piangere
A4 - Voglio Finirla...!
A5 - Che Notte Ragazzi
A6 - Sospesa A Un Filo
B1 - Bang Bang
B2 - Luce
B3 - I Colori
B4 - Si Prega Sempre Quando E' Tardi
B5 - C'è Un Uomo Che Piange
B6 - Che Strano Effetto


I Corvi 1977



Il parere del GROG: c'è poco da dire, album tutto da ascoltare, non sembra nemmeno di essere negli anni sessanta... Le canzoni sono tutte ottime e direi che siano una spanna sopra a moltissimi complessi del periodo, peccato che la loro verve produttiva sia durata poco, anche se suonano ancora...



14 commenti:

  1. Di fatto non si tratta del loro unico album, esiste un secondo album, "Hanno preso la bastiglia", Hiara Records 1989, abbastanza singolare. Il primo lato contiene Ragazzo di strada / Sospesa a un filo / Bang bang / Datemi una lacrima per piangere e Luce, nelle incisioni della Ariston. Il secondo lato, quattro pezzi inediti: Non cercarmi neanche tu / Segni sulla pelle / Picasso / La Marsigliese. Registrate nel 1988/89 negli studi Umbi di Modena. La formazione di questi ultimi brani vede Ravasini e Benassi della formazione originale, con Gianluca Antolini al basso e Antonello Gabelli alla batteria.
    Saluti - Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo non è un superpost, infatti parlo solo di un album, ho omesso anche tutti i 45 giri. Nel 1996 hanno pubblicato "Il meglio" e nel 2007 "Ricetta antirughe", ma le formazioni sono alquanto cambiate.....

      Elimina
  2. Ottimo post, Groggone, un classico che non guasta.
    Non è che nei tuoi possenti archivi hai un dischetto di Piero Marras intitolato Plancton? Dovrebbe risalire al 1973. Sarebbe un bel colpo vederlo postato.
    Ciauuu

    RispondiElimina
  3. dead link for this post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. try now, i've changed a little thing....

      Elimina
  4. Aggiornati i link, provate a vedere se funzionano!

    RispondiElimina
  5. ciao potresti aggiornare nuovamente i link?! grazie mille!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao, non è che potresti rimettere in uso il link dell'lp "Un ragazzo di strada - I Corvi".Ti ringrazio in anticipo.
    Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farò quello che posso, questi fanno parte del crack di questo inverno, vedo se riesco in breve tempo a recuperare

      Elimina
  7. Grazie mille Roberto. Bel lavoro.

    RispondiElimina