giovedì 4 ottobre 2012

Collection 45 Giri Rari Prog Rock Italiano - Vol. 37

 TRACKLIST :

01 - Patrick Samson Set - Il Diavolo Col Cuore (1969)
02 - Patrick Samson Set - Solo Un Pugno Di Briciole (1969)
03 - I Top 4 - Isola Blu (1971)
04 - Brooklyn Bridge Group - Take Me To New York (1972)
05 - Nuova Idea - Uomini Diversi (1973)
06 - Lapera - Cristalli di parole (1975)
07 - Lapera - Stop Segreto (1975)
08 - Lapera - A pedi nudi (1976)
09 - Lapera - Sei tu l'amore (1976)
10 - Il Cerchio D'Oro - Quattro Mura (1977)
11 - Il cerchio d'oro - sognando la meta (1977)
12 - Lm Special (Latte e miele... sigh) - Funky Prugna (1977)
13 - Pooh - Fantastic Fly (1978)
14 - Caelestium - Uomo (Verucchio 1978)
15 - Nuvolari - Il pazzo la luna e il fantasma (1982)
16 - Nuvolari - Mediterranea (1982)
17 - I Dianius - Tramonto (1982)

Ritornano dopo tre mesi e mezzo di assenza dal blog (non era mai successo, sono tempi bui) le mie amate collections a 45 giri, con un volume 37 scoppiettante ed abbondante come (quasi) sempre. Come da tradizione, non ci perdiamo in preamboli e facciamo un veloce excursus sui pezzi che compongono questa compilation. Si parte alla grande con il Patrick Samson Set che ci presentano una bella versione in italiano di "Race with the devil" dei Gun (a questo proposito, vi straconsiglio la versione cantata dal grandissimo ed insuperato David Byron in questo mio post sul blog del fratello Abominogjnr). Il secondo brano, lato B del precedente, non ha la stessa forza dirompente del primo e, se non erro, è anch'esso una cover. A seguire, un altro pezzo che puzza di cover, comunque gradevole, a cura de I Top 4. Notevole e psichedelico "all'amatriciana" è poi lo strumentale del Brooklyn Bridge Group, seguito dai grandi Nuova Idea ed il bellissimo soft prog della loro "Uomini diversi". Ed entriamo così nel capitolo Lapera, presenti con 4 brani provenienti da 2 singoli rimasti inediti su album: che dire? Bello e prog il primo, più disco funky il secondo ma con parti chitarristiche pregevoli nella seconda parte, prog pop facilino ma affascinante (?!? avevo finito gli aggettivi) il terzo, syntetico ma facilonissimo il quarto (direi il peggiore di questo poker). A seguire, una botta di prog ce la da Il Cerchio d'Oro (un colpo al cerchio ed uno alla botte, tanto per chiudere... Il cerchio), soprattutto nelle parti strumentali del primo brano (vedi solo finale al synt) e nel secondo brano. E quì, dopo la musica sopraffina del Cerchio, vi devo avvisare: il pezzo successivo è incluso solo per un motivo: questo orrore, a nome LM Special, tra l'altro in versione orribile come suono, ci viene appropinquato nientepopodimeno che da componenti dei Latte e Miele (ripeto, sigh). Ed anche poscia, a causa della song 13 di questa mini maratona, qualcuno avrà a che estromettermi dal club, dato che i Pooh dalle nostre parti ci sono passati di rado (leggi mai, e va bene così), ma questo strumentale, sigla di serie televisiva, penso ci stia bene qui, e basta!! Anche i Caelestium non spesso hanno bazzicato i nostri lidi, ma il pezzo "Uomo" registrato a Verrucchio in concerto nel 1978 è bello e decisamente nelle nostre sonorità, voto alto anche per loro, anzi tra i più bravi sino a qui senza alcun dubbio. E che dire poi dei (o di) Nuvolari: non proprio prog, ma neppure poppettino troppo facile, bello lo strumentale sul lato B. E chiudiamo un all'insegna del pop prog, sempliciotto ma non del tutto, dei Dianius (lato B, il lato A l'abbiamo evitato accuratamente). Il nostro viaggio, che era cominciato nel 1969, termina nel 1982, 13 anni qui sintetizzati da 17 brani in rigoroso ordine cronologico, mica male eh...?

Buona auscultatio, friends


3 commenti:

  1. Bel post, Captain. E mi fa anche piacere che siano rioprese le "serie speciali". Anch'io ho giusto tenuto da parte un paio di chicche per la serie "Beat Beat". Concludo dandoti pienamente ragione sulla qualità del brano dei LM Special. Irriconoscibili. Effetto lassativo assicurato.

    RispondiElimina
  2. Francesco 08 ottobre 2012
    E cosi siamo arrivati al 37° volume (bellissimo il 1° brano di Patrick Samson)ma io che sono un nuovo intruso, sono fermo andando indietro, al 23° volume. E' una serie grandiosa!
    Che ne diresti quando hai tempo e voglia di rimettere i link dal 1° volume in poi? Complimenti per questo tuo lavoro e spero di poter sentire anche gli altri 22! Ciao

    RispondiElimina
  3. Grande lavoro. Purtroppo il link al nr. 37 è bloccato su Mediafire come già segnali per i post di Gaslini e Quelli

    RispondiElimina