mercoledì 3 ottobre 2012

Serie "Italian Prog Now" n. 1 - The Flying Brain's Garden - 2010 - First

 TRACKLIST :

01 - Tongues of flame
02 - The hades guard
03 - Without restraint
04 - Hanging from a thread
05 - Thirsty for knowledge

Iniziamo dalla fine: lo so, questo è un album "ufficiale" molto recente, quindi non dovrebbe comparire qui, secondo i precetti stratosferici... Ma ci sono dei motivi per questa trasgressione, e cercherò di spiegarveli: il primo è di tipo prettamente musicale, basta dare un'ascoltatina al disco e subito vi renderete conto che ci si trova nelle tipiche sonorità degli anni 70. Questo duo di Catanzaro, infatti, propone con ottimi risultati un genere che è a cavallo tra prog, psichedelia e kraut (!!), come del resto dichiarano gli stessi musicisti nelle note all'album. Il secondo motivo è che questa è un'autoproduzione in pochissime copie, per cui non è reperibile in commercio, allo stesso livello di altri album, perduti ben più lontano nel tempo. Il nostro nuovo amico Fabio ha trovato questo disco in un centro sociale dalle parti di CZ, patria sua e dei musicisti in questione. Il terzo ed ultimo motivo che mi ha convinto a dedicare questo post ai Flying Brain's Garden (Il giardino delle menti volanti, un nome una garanzia) è che spero, grazie alla popolarità raggiunta dalla stratosfera, di riuscire a pubblicizzare un po' a livello nazionale (di nicchia, ma pur sempre nazionale ed anche oltre, visti i fitti contatti dagli USA) questi 2 validissimi artisti e la loro altrettanto valida proposta musicale. Naturalmente se Cristina e Raffaello fossero infastiditi dalla pubblicazione dell'album sul blog, non hanno che da segnalarlo, sia nei commenti che via mail, e toglierò link o post.

 The Flying Brain's Garden :

Cristina Russo - Voce, cori, testi e cover
Raffaello De Fazio - Chitarre, basso, tastiere, batteria, percussioni, voce e cori

Buon ascolto e grazie mille a Fabio per questo bellissimo regalo

4 commenti:

  1. Veramente eccezionale... grazie Fabio per questa chicca.

    RispondiElimina
  2. excelente día tengan y mil gracias.

    RispondiElimina
  3. disco eccellente.. in pieno accordo con le note all'album..intrecci di prog, psichedelia, kraut!..splendido viaggio nel "giardino delle menti volanti"...!!

    RispondiElimina
  4. erano anni che non sentivo un opera prima di questo spessore
    peccato che non esistono più copie del disco autoprodotto.Grande voce ...bravissimi

    RispondiElimina