domenica 31 marzo 2013

Malvasia - 1979 - Malvasia



Ho pensato che questi giorni di festa meritassero una colonna sonora “solare” ed il pensiero è corso al disco dei Malvasia: questa è stata la loro unica pubblicazione , uscita nel 1979.
Tra la fine degli anni 70 e i primi 80 diversi progetti musicali svilupparono le loro proposte attraverso il recupero di atmosfere “popolari” : chi rileggendole  in chiave moderna, vestendole di nuovi contenuti sociali, chi ricercando nuove strade attraverso la contaminazione di nuovi e vecchi linguaggi sonori; solo per citarne alcuni :
Musica Nova, Taberna Mylaensis, Carnascialia, Mauro Pagani, Zeit…
L’embrione dei Malvasia nasce nel 1978 quando Francesco Giannattasio e Piero Brega, ex componenti del Canzoniere del Lazio dei primi 3 album, formano un trio con Andrea
Piazza (proveniente dai Tarantolati di Tricarico e collaboratore del CdL in “Lassa Stà la me creatura”), adottando il nome Malvasia l'anno successivo con l'ampliamento della formazione a Marcello e Massimo Pastorello e pubblicando per la Cetra il disco omonimo.






All’ album collabora anche Paolo Modugno (per approndire andate QUI  ), musicista che negli anni 80-90 produrrà diversi lavori solisti ed il meraviglioso “Il Cavaliere Azzurro” (legato ad una produzione teatrale con “La Gaia Scienza” di Marco Solari ed Alessandra Vanzi).
La musica proposta è di impianto “tradizionale” (valzer, tarantelle…), con una lettura d’impronta acustica dai suoni nitidi e soavi, e l’aria che si respira è quella di una festa.
Il disco si presenta con uno splendido disegno in copertina di Siglinda Scarpa, artista a cui viene dedicato il pezzo d’apertura dell'album (leggete la sua storia QUI ).
 TRACKLIST :
SIDE 1
01. Valzer per Siglinda (A.Piazza)
02. Fanny Poer (Carolan)
03. Tarantella di zi'Antonio (tradizionale)
04. Arcobaleno (A.Piazza)
05. Gemma 'e oro (tradizionale)
SIDE 2
06. Sali sali sole (A.Piazza - F.Giannattasio - P.Brega)
07. Valzer di un momento (F.Giannattasio)
08. Tarantella maggiore e minore (F.Giannattasio)
09. Tanto tempo solo (A.Piazza - P.Brega)

FORMAZIONE:

Andrea Piazza (arpa celtica, cornamusa irlandese, zampogna, organetto)
Francesco Giannattasio (organetto, ghironda, percussioni, voce)
Piero Brega (voce, chitarra)
Marcello Pastorello (chitarra, flauti, mandolino)
Massimo Pastorello (violino)
ospite
Paolo Modugno (percussioni)

LINK

Post by Odiladilu

5 commenti:

  1. Grazie ottimo e abbondante :)

    RispondiElimina
  2. ci voleva giusto un buon vinello per concludere le feste... grazie caro!

    RispondiElimina
  3. Davvero un disco interessante,ti ringrazio per avermi fatto conoscere questo piccolo gioiello

    RispondiElimina
  4. ho inviato del materiale a Roby ma non mi risponde come mai?

    RispondiElimina
  5. nel post di auguri scriveva che andava qualche giorno in vacanza

    RispondiElimina