sabato 26 aprile 2014

Serie "Bootleg" n. 154 - Premiata Forneria Marconi, Roma, Villa Pamphili, 1st August 1978 (RAI TV broadcast)

TRACKLIST:

01. Le trame blu
02. Medley: Chocolate Kings / Il banchetto / Dolcissima Maria
03. Alta Loma Five Till Nine (fade out)
04. Impressioni di settembre
05. Passpartù
06. Viene il santo

FORMAZIONE:

Franco Mussida - guitars, vocals
Bernardo Lanzetti - lead vocals, guitar
Franz Di Cioccio - drums, percussion, vocals
Patrick Djivas - bass
Flavio Premoli - keyboards, vocals
Roberto Colombo - synths
Roberto Haliffi - percussion

Brevissimo (poco più di 24 minuti) ma spettacolare bootleg  che cattura la PFM da vivo il 1° agosto 1978, in occasione del concerto che il gruppo tenne a Roma, nella splendida location di Villa Pamphili. Era da poco iniziato il "Passpartù Tour" e la band venne ripresa dalla RAI TV che mandò in onda questo spezzone di concerto. Il bootleg ha girato per un po' sul web, ma da qualche tempo se ne sono perse le tracce. Con questo recupero possiamo ascoltare, con una buona qualità sonora, la PFM in una delle migliori formazioni (quella con Bernardo Lanzetti) in alcuni brani tratti da "Passpartù", Le trame blu, la title track e Viene il santo. Molto bello il breve medley con il ripescaggio di brani storici. La line up della PFM è qui allargata a Roberto Colombo (ai sintetizzatori) e a Roberto Haliffi (alle percussioni), entrambi già presenti in veste di collaboratori nel disco di studio. Enjoy!

Link 

Posted by George

6 commenti:

  1. bel concerto,pieno di improvvisazioni!lo ricordo con estremo piacere;dovrei avere ancora una cassetta con tutto il concerto da qualche parte.

    RispondiElimina
  2. Sarebbe fantastico poter ascoltare il concerto integrale. Riusciresti a digitalizzare il concerto (previo ritrovamento della cassetta) e a fare l'upload?

    RispondiElimina
  3. se ritrovo la cassetta,posso fare il tentativo,anche se non l'ho mai fatto!

    RispondiElimina
  4. mi ricordo aver visto questa trasmission Rai, ricordo un assolo incredibile di Mussida probabilmente in un brano qui non presente, pero no importa, importante ed essere andado 35 anni indietro. Grande PFM, grazie per l'upload

    RispondiElimina
  5. Grazie per questo gioiello. Sono Italo-Venezuelano e vado matto per la PFM dal 1975 quando ascoltai per prima volta il loro Live In USA. Stupendo questo tuo blog, fai un bel lavoro al riscatto di materiale raro e mai sentito prima per la maggioranza dei fans del Rock Italiano. Di sicuro tornerò spesso...

    RispondiElimina
  6. C'ero anche io quella sera (16 anni). Forse era un concerto gratis, ma la serata fu funestata da quelle riprese televisive. Furono filmate solo alcune canzoni e ogni volta dovevano essere spente le luci colorate e accese solo quelle "bianche" perché altrimenti le immagini tv sarebbero venute buie! Ci furono parecchie lamentele nel pubblico. Più che un concerto sembrò una trasmissione televisiva (cameramen davanti ai musicisti)

    RispondiElimina