domenica 15 marzo 2015

Aulelha & Zappa - 1974 - Aulelha & Zappa

 TRACKLIST :

01 Non sognare mai amori belli e veri
02 Corpo di bimba
03 Tu giovane amore
04 La mia età
05 Improvvisamente verso le due del mattino
06 Joe
07 Un pomeriggio d'estate
08 Quando è sera
09 Donna a Novembre
10 Tom
11 Improvvisamente verso le due del mattino (Live Adesso Musica)

Captain's intro - Il grande Frank-One continua a stupirci con questo contributo di altissimo livello, per di più davvero di estrema rarità. Trattasi del primissimo album registrato da Riccardo Zappa, celebre virtuoso della chitarra, assieme a Klaus Aulelha. Questo post ci porta un'altra bellissima novità: a parte questa introduzione, il testo che accompagna il post è a cura dello stesso Frank-One, che dimostra una competenza musicale eccezionale, e se leggete le sue note capirete anche perchè...

"Esordio discografico per Riccardo Zappa che nel 1974 (curiosamente il libro “Il ritorno del Pop Italiano” di Paolo Barotto riporta erroneamente 1976) assieme al futuro regista cinematografico Klaus Aulelha incide e pubblica per la PDU l’album : “Aulelha & Zappa”. L’edizione è ben curata, con all’interno della cover formato gatefold un bell’inserto di 12 pagine con i testi e delle foto artisticamente molto piacevoli e interessanti, accompagnate a margine da versi di poeti e filosofi, unico appunto la pesantezza dei colori e dei contrasti. Pubblico due di queste pagine a scopo esemplificativo proprio per rendere l’idea. Il genere si può assolutamente inserire nella cosiddetta West Coast Italiana, tanto che ricordo che Daniele Caroli nell’appendice “Rock made in Italy” dell’Enciclopedia a fascicoli Rock Storia e Musica Gruppo Editoriale Fabbri dei primi anni 80 citava, a parer mio in maniera assai lacunosa, come gruppi di punta di questa corrente : ”i Pueblo, Ciampini & Jackson e Aulelha & Zappa”, dimenticandosi di Loy & Altomare, Luigi Grechi ed in maniera minore Ragghianti & Veronesi, Grosso Autunno, Silvestro & Stella, Stradaperta, Bluerba e potrei proseguire. Unici due brani a distaccarsi da questo indirizzo “Un pomeriggio d’estate” e “Tom” che ancora Barotto accosta a Claudio Rocchi.

L’album ottiene un discreto successo, in particolare col 45 giri “Tu giovane amore”, ne segue quindi un’ospitata nella trasmissione Adesso Musica dove il duo esegue dal vivo il brano “Improvvisamente verso le due del mattino”, qui aggiunta come bonus track. Inoltre è doveroso rimarcare come questo sia l’unico album dove Riccardo Zappa, a fronte della ventina di lavori prodotti in seguito, si cimenti col cantato sostenendo il ruolo di voce solista (Aulelha è la seconda voce), come confermato dallo stesso Zappa in un’ospitata alla trasmissione FromGenesis to Revelation di Radio Popolare del 7 Febbraio 2005, trasmissione che mi vedeva presente in quanto facente parte della redazione assieme al padrone di casa Renato Scuffietti, in occasione della ri-ristampa dei suoi due lavori più importanti (Chatka e Celestion) da parte di BTF, mentre la prima era stata ad opera della Mellow Records. In conclusione, un piccolo aneddoto riferito proprio alla trasmissione di cui sopra: dopo avergli masterizzato l’album, avendo saputo che non fosse più in suo possesso, e avergliene fatto dono, cercai in tutti i modi di parlare e fargli domande sullo stesso, proprio per la povertà di notizie e curiosità in merito, ma ahimè ottenni poche parole e soprattutto fuori onda, dalle quali dedussi che per lui non fosse un ricordo particolarmente felice del quale preferiva non argomentare alcunché (se mi è consentito direi un poco come Fossati quando gli si domanda dei Delirium).

Ultimissima annotazione: è la prima volta che mi cimento a commentare direttamente riguardo lavori forniti al Capitano per il….nostro meraviglioso blog, per cui sono sicuro che come disse quello ben più famoso: ”Se sbalierò sono certo che mi corigerete”. Buona salute a tutti." Frank-One

LINK

Post by Frank-One & Captain (only layout)

22 commenti:

  1. Voglio essere il primo a complimentarmi per l'ottima scheda che accompagna questa rarità. Il punto di vista partecipato che ci offri caro Frank arricchisce oltremodo questo post. Sono davvero felice che un fuoriclasse del tuo stampo sia entrato a far parte della nostra squadra, davvero bravo...

    RispondiElimina
  2. Un'accuratezza ed una dovizia di particolari, nel descrivere quest'album, che mi han proprio deliziato.. Riccardo Zappa in veste di cantante non é affatto male. Grazie Frank, se non ci fossi bisognerebbe inventarti, se non ci fossi il mondo sarebbe grigio e prevedibile..

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Bravissimi ragazzi bella scelta. Mi aspetto da voi prima o poi i Data 1974, la Nuova Compagnia di Canto popolare con il mitico "Li' sarracini adorano lu sole", i Mandillo 1976 e Donatella Bardi con A puddara è un vulcano. Non passa giorno senza che dia un occhiata al sito che svolge un'opera di riscoperta per la memoria davvero lodevole. Grazie a tutti voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i Mandillo
      http://musicmp3spb.org/artist/mandillo.html
      Ciao.

      Elimina
  5. Grazie magicoalverman

    RispondiElimina
  6. Ti sono immensamente grato per avere condiviso questa perla. Grazie

    RispondiElimina
  7. Complimenti Frank. Bel post e ottima recensione

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Tranquillo Davide, NCCP e Donatella Bardi sono già ai nastri di partenza.

    RispondiElimina
  11. Complimenti Frank. Bel post e ottima recensione

    RispondiElimina
  12. PS L'intero album dei Mandillo del 1976 è su Youtube. Se non riuscite a scaricarlo lo postiamo noi. Fatemi sapere

    RispondiElimina
  13. PS L'intero album dei Mandillo del 1976 è su Youtube. Se non riuscite a scaricarlo lo postiamo noi. Fatemi sapere

    RispondiElimina
  14. Caro Davide e caro George, mi permetto di fare una cosa che mi pare non usuale nel nostro (oramai lo considero già mio grazie alle vostre belle parole) blog: ovvero anticipo un futuro lavoro, e spiego il perché di questo unicum: ho avuto Donatella Bardi come amica, e volevo farle un omaggio al dilà del suo unico album, ma non anticipo nulla, benché ne avessi già fatto cenno al Capitano. Avrà la pretesa di cercare di fare una sorta di opera omnia con foto e persino...inediti. Ecco mi permetto, e ripeto PRIMA E UNICA VOLTA, di chiedere una sorta di "diritto" che mi permetta di omaggiare una persona alla quale ho voluto molto bene ed alla quale vorrei tanto dedicare questo piccolo pensiero. Certo della vostra comprensione vi saluto fraternamente, Frank-One

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. L'Iphone mi ha tradito, tanto da cancellare un commento che quindi qui ripropongo pari pari : volevo invitare gli amici della Stratosfera, per chi ne avesse voglia, tempo e desiderio, ad ascoltare domani sera alle 22.30 su Radio Popolare (107.60 Mhz. a Milano e dintorni oppure in streaming www.radiopopolare.it ) la trasmissione From Genesis to Revelation che mi vedrà ospite del padrone di casa Renato Scuffietti ; ascolteremo e parleremo di chicche di prog italiano 45 giri e non solo. Sarebbe una gradita occasione per incontrarci e conoscerci meglio, seppur solo virtualmente. Chiedo scusa al Capitano per questo uso privato del blog, ma sono certo che comprenderà, come spero anche Voi, le buone intenzioni di questo mio post. A presto, Frank-One

    RispondiElimina
  17. Scusate , ovviamente come si può dedurre dalla data di pubblicazione, intendevo domani lunedì 16 Marzo 2015 ore 22.30.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Frankone, io ti ascolto di sicuro, ma vedrai che non sarò l'unico. Visto che poi la trasmissione che citi è pienamente in sintonia con il nostro blog, non vedo assolutamente nessun uso privato del blog, e poi non vendi mica niente, se non c'è lucro non c'è dolo per come la vedo io... Stammi bene e grazie ancora per tutto

      Elimina
  18. Ciao Frank-one, per quanto riguarda il post di Donatella Bardi, data la conoscenza diretta con l'artista, che dire? Campo libero e proponici qualche delizia. Credo che il nostro Captain sarà assolutamente d'accordo. Io intanto posterò i Mandillo, versione vinile (data la recente ristampa del disco in CD). Per la trasmissione ci proverò. La ascolterò in streaming e sarà un piacere sentirti. Ciao.

    RispondiElimina
  19. Ciao Frank-one, per quanto riguarda il post di Donatella Bardi, data la conoscenza diretta con l'artista, che dire? Campo libero e proponici qualche delizia. Credo che il nostro Captain sarà assolutamente d'accordo. Io intanto posterò i Mandillo, versione vinile (data la recente ristampa del disco in CD). Per la trasmissione ci proverò. La ascolterò in streaming e sarà un piacere sentirti. Ciao.

    RispondiElimina
  20. vorrei capire perché c... i commenti vengono pubblicati raddoppiati. Abbiate pazienza, non sono ancora così rincoglionito.

    RispondiElimina