mercoledì 8 marzo 2017

Serie "Battiato & Friends Special Fan Collection" n. 51 (Serie "Doppelganger" n. 16) - Milva - 1989 - "Eine erfundene Geschichte (Una storia inventata)" e "Una Historia Inventada"

Premessa Captainesca: ringrazio enormemente il nostro grande amico Antonio, sia per aver ulteriormente arricchito l'enciclopedica serie dedicata a Battiato and friends con un'artista sopraffina e di gusto superiore come Milva, sia per avermi permesso di riesumare un'altra volta la storica serie Doppelganger, a cui sono particolarmente affezionato (serie che risale quasi agli albori della Stratosfera, alla quale hanno collaborato - a più riprese - anche i cari amici George e Francone). Thank you Antoine


TRACKLIST German version:

1 - Una storia inventata
2 - I processi del pensiero
3 - Potemkin
4 - Le vittime del cuore
5 - Via lattea
 6 - Atmosfera
7 - La piramide di Cheope
8 - Angelo del rock
9 - No time no space
10 - Centro di gravità permanente


Esiste un lavoro degli anni Ottanta di Battiato che forse non ha ottenuto il consenso che meritava. Almeno in Italia. "Destando l'amante che sogna" è la frase di un poeta anonimo al quale Battiato si ispira per dare il titolo al secondo LP realizzato per Milva: "Svegliando l'amante che dorme"... Per chi scrive un capolavoro. La squadra che affianca Milva, pregevole interprete come sempre, è di altissimo livello; in pratica è il team che ha affiancato Battiato nella realizzazione di Fisiognomica e del tour che porterà al live "Giubbe Rosse". Giusto Pio, innanzi tutti, al violino. Poi Filippo Destrieri alle tastiere, In aggiunta Juri Camisasca ai cori....


Ma inutile aggiungere altro se non rimandare, come una volta già fatto in questa sede, all'ottimo blog di Stefano AbulQasim che qui tratta dell'album in questione.


Per quel che ci riguarda, qui troviamo la versione tedesca (ma in lingua italiana) con l'aggiunta di 2 brani rispetto all'originale (Via Lattea e Centro di gravità) e la versione spagnola (con alcuni pezzi ricantati). In più, per la Stratosfera, un quasi inedito duetto di Milva e Battiato sulle note di Chanson egocentrique, la versione in tedesco di Alexander platz e una dal vivo del medesimo brano.

Buon ascolto... se lo vorrete. A.L.M.


TRACKLIST Spanish version :

01 - Una historia inventada
02 - Los procesos del pensiamiento
03 - Potemkin
04 - Las victimas del corazon
05 - La atmosfera
06 - La piramide de Keops
07 - Angelo del rock
08 - No time no space
09 - Alexander platz live (Bonus track)
10 - Chanson egocentrique (Bonus track)
11 - Alexander platz deutsch (Bonus track)


LINK

Post by Antonio LM stratopherised by Capt

2 commenti:

  1. Ci tengo a sottolineare che la canzone Atmosfera è in pratica una cover di Giuni Russo ... Milva aveva d'altronde già partecipato ai cori nel pezzo originale.
    E Camisasca qui è anche compositore e co-compositore di vari brani.
    Franco'73

    RispondiElimina
  2. Grazie ad Antonio e al Capitano: Milva é una cantante di gran classe e quanto avete postato é oltremodo delizioso.

    RispondiElimina