venerdì 16 maggio 2014

Serie "Bootleg" n. 158 ("Yesterday & Today" n. 12) - La Carovana del Mediterraneo Story


1978: il Banco e Branduardi ai tempi della prima Carovana del Mediterraneo
Ritorna, almeno per questa volta, la gloriosa serie "Yesterday & Today" per proporre tre grandi concerti che vedono fotografato il leggendario tour "La Carovana del Mediterraneo", con protagonisti quali il Banco del Mutuo Soccorso (un'occasione per rendere nuovamente omaggio al grande Francesco Di Giacomo) insieme ad Angelo Branduardi e a numerosi altri musicisti. Ne è nato questo mega-super post, praticamente un boxset di 5 CD, sicuramente faticoso da realizzare ma nello stesso tempo assolutamente entusiasmante. I concerti della sezione "Yesterday" comprendono le due storiche edizioni della Carovana del Mediterraneo (1978-79 e 1980-81). Uno di essi era già stato parzialmente proposto molte lune fa su questo blog, però il link è stato disattivato da tempo. Per la recensione vi rimando al vecchio post che troverete qui 

 Il concerto "Today"risale invece del 2002 (quindi non è proprio freschissimo), registrato nella ridente località di Cerreto Sannita, in provincia di Benevento. La cosa bella è che, nonostante l'arco di 24 anni che separa i due concerti (quelli del BMS con Branduardi), per entrambi i protagonisti sembra che il tempo non sia passato (almeno sotto il profilo musicale, poi, per il resto... il tempo scorre per tutti) e riecheggiano ancora i suoni di quella grande e irripetibile avventura musicale. Fine della breve introduzione. Spazio alla musica.

2002: il Banco e Branduardi nel concerto di Cerreto Sannita

A - YESTERDAY

La Carovana del Mediterraneo 1st tour
Arena di Verona, 15 settembre 1978

Banco del Mutuo Soccorso & Angelo Branduardi
La front cover realizzata da Straospheric Captain
Wikipedia ci informa che "la Carovana del Mediterraneo fu un progetto musicale ideato da Angelo Branduardi alla fine degli anni '70, realizzato da David Zard con la collaborazione di Alberto Pugnetti e consistente in due tour europei tenuti insieme ad altri artisti che, oltre all'Italia, toccarono Paesi come la Francia e la Germania Ovest (il muro non era ancora crollato - ndr).    La prima edizione si tenne nella stagione 1978-1979; ad essa parteciparono, oltre ad Angelo Branduardi (al suo debutto in tour in Europa), alcuni artisti con cui aveva collaborato in passato, come il Banco del Mutuo Soccorso (Branduardi aveva suonato il violino nell'album "Come in un'ultima cena" e aveva scritto i testi per la versione inglese "As in a Last Supper"); Luigi Lai, celebre maestro sardo di launeddas (che aveva suonato nell'album "La pulce d'acqua"); Maurizio Fabrizio (da tempo collaboratore di Branduardi) e Felix Mizrahi (famoso violinista egiziano accompagnato dal suo gruppo etnico). Le prime date si tennero in Italia; il tour proseguì poi all'estero, in Gran Bretagna, Francia, Germania Ovest, Svizzera e Belgio".     Veniamo alla tracklist. Il set del BMS è tratto dal bootleg già pubblicato sulla Strato, mentre quello di Angelo Branduardi proviene direttamente dal triplo LP ufficiale "Concerto", pubblicato dalla Polydor nel 1980. Proprio su questo album (che dovete assolutamente avere nella vostra collezione) sono presenti sette tracce tratte dal concerto di Verona del 15 settembre 1978 con la Carovana del Mediterraneo. Per la cronaca, al concerto di Torino del 4 dicembre 1979 ero presente anch'io. Magia pura. 

TRACKLIST:

Banco del Mutuo Soccorso set
01. Si dice che i delfini parlino
02. La conquista della posizione eretta
3. 750.000 anni fa...l'amore? (con Angelo Branduardi)
4. Non mi rompete
5. Il ragno

Angelo Branduardi set
06. Alla Fiera dell'Est
07. Confessioni di un malandrino
08. Gli alberi sono alti
09. Il ciliegio
10. Donna mia
11. Re di speranza (con il Banco del Mutuo Soccorso)
12. Il poeta di corte

FORMAZIONE BANCO DEL MUTUO SOCCORSO:

Francesco Di Giacomo - voce, percussioni
Vittorio Nocenzi - tastiere, voce
Gianni Nocenzi - tastiere
Rodolfo Maltese - chitarre
Pierluigi Calderoni - batteria
Gianni Colajacomo - basso

FORMAZIONE ANGELO BRANDUARDI BAND:

Angelo Branduardi - violino, voce

con
Franco Di Sabatino, Roberto Puleo, Andy Surdi, Claudio Capponi, Alfredo D'Aquino, Hugo Heredia, Massimo Macrì, Aldo Giavagnoli, Piercarlo Zanco, Gianni Dell'Aglio, Maurizio Fabrizio, Alan King, Felix Mizrahi, Ronnie Jackson, Luigi Lai.

Link 


La Carovana del Mediterraneo 2nd tour
Stadio S. Siro, Milano, 15 luglio 1980

Stephen Stills and The California Blues band with
Angelo Branduardi & Richie Havens
La front cover realizzata nel 2009 da Danilo per RRCF
"La seconda edizione della Carovana del Mediterraneo si tenne nella stagione 1980-1981; ad essa, oltre ad Angelo Branduardi, parteciparono artisti internazionali come Stephen Stills e Graham Nash. I due si esibirono però separatamente: Stills con il gruppo California Blues Band, evoluzione dei Manassas, Nash come solista, ma solo in alcune date. Della partita fu anche Richie Havens, l'eroe di Woodstock con la sua leggendaria Freedom. In alcune date italiane si esibì anche Pino Daniele. Stills, Havens e Branduardi, dopo i set separati, concludevano insieme cantando Get Together, una composizione di Stills (nel bootleg è  presente in apertura di concerto) e Blowin' In The Wind di Bob Dylan, come bis finale. Anche in questo caso, dopo la partenza in Italia, il tour toccò altri Paesi come la Svizzera. la Germania Ovest e la Francia. Particolare successo ebbe l'esibizione di Parigi, durante la Fete de l'Umanité, in cui le riviste musicali dell'epoca parlarono di 200.000 spettatori presenti". Il bootleg che vi regaliamo è particolarmente raro e racchiude la testimonianza del concerto allo stadio S. Siro di Milano, il 15 luglio 1980, prima data assoluta della seconda edizione della Carovana. Un evento eccezionale ed irripetibile che vogliamo condividere con voi per rivivere insieme quelle emozioni (anche se va al di là della "linea editoriale" del nostro blog, che privilegia la musica italiana). Ma ne vale la pena.

Una rara foto di Richie Havens e Stephen Stills a Milano nel 1980
TRACKLIST CD1:

01. Get together (with Angelo Branduardi and Richie Havens) 
02. Precious love 
03 Love the one you're with 
04. For what it's worth 
05. Going down to Dallas (Finnigan) 
06. Make love to you 
07. Cherockee 

TRACKLIST CD 2:

01. It's just a rumour (Lala) 
02. Part time love (Finnigan) 
03. Wooden ships 
04. Change partners 
05. Come into my kitchen 
06. Blackbird 
07. Helplessly hoping 
08. Hoochie koochie man 
09. Rocky mountain way 
10. Blowin'in the wind (with Angelo Branduardi and Richie Havens) 

THE CALIFORNIA BLUES BAND:

Stephen Stills - guitar, drums, vocals 
Mike Finnigan - keyboards, vocals 
Joe Lala - percussions, vocals 
Billy Meeker - drums 
Michael Sturgis - guitar 
Trey Thompson - bass

 with guests:

Angelo Branduardi - electric violin, vocals
Richie Havens - vocals, guitar

Link 


B - TODAY

Banco del Mutuo Soccorso & Angelo Branduardi
Cerreto Sannita (BN), 1° agosto 2002
Ventiquattro anni dopo la gloriosa esperienza della prima edizione della Carovana del Mediterraneo, Angelo Branduardi e il Banco del Mutuo Soccorso si ritrovano a Cerreto Sannita, il 1° agosto 2002, in occasione del tour celebrativo del trentennale del Banco. Il concerto è semplicemente emozionante: i brani del Banco e di Branduardi si alternano in una lunga scaletta che occupa la spazio di 2 CD (il primo è prevalentemente dedicato ad Angelo Branduardi, il secondo al BMS). La magia è ancora intatta. Splendido il ripescaggio da parte di Branduardi di brani inclusi nell'album "La luna", dalla title track a Confessioni di un malandrino (accompagnato da Vittorio Nocenzi al pianoforte e da Rodolfo Maltese alla chitarra) fino alla dolcissima Rifluisce il fiume. Il Banco, tanto per cambiare, è in forma smagliante e ci regala alcune chicche: tra queste un blues improvvisato che fa da sottofondo allo speech di Francesco Di Giacomo nell'attesa che Angelo Branduardi giunga sul palco e una bella versione di Quando la buona gente dice, con Branduardi al violino. Insomma, la ritrovata Carovana è ancora in grado di procurarci qualche brivido. La qualità della registrazione, pur essendo un audience, è di buona qualità. Piccola annotazione finale : le copertine le ho trovate sul web, ma la back cover presenta delle inesattezze nella tracklist. Quella corretta la trovate qui sotto. 

TRACKLIST CD 1:

01. Cento mani e cento occhi (BMS)
02. Improvvisazione blues in attesa di Branduardi (BMS & Francesco Di Giacomo speech)
03. La luna (Branduardi) 
04. Presentazione di 'Confessioni di un malandrino' (Branduardi speech)
05. Confessioni di un malandrino (Branduardi - Nocenzi - Maltese)
06. Sotto il tiglio (Branduardi) 
07. Tango (Branduardi) 
08. Permettete vi presenti un bel violino (Branduardi speech)
09. Violino solo (Branduardi)
10.  Variazioni su 'Alla fiera dell'Est' (Branduardi) 
11. Cogli la prima mela (Branduardi) 
12. Questa e' una canzone d'amore (Branduardi speech)
13. La donna della sera (Branduardi) 
14. Il ciliegio (Branduardi) 
15. Commento a 'Il ciliegio'  (Branduardi speech)
16. Rifluisce il fiume (Branduardi) 
17. Quando la buona gente dice (BMS con Branduardi) 
18. Presentazione de 'La conquista della posizione eretta' (Vittorio Nocenzi speech)
19. La conquista della posizione eretta (BMS)

TRACKLIST CD 2:

01. Canto di primavera (BMS)
02. Moby Dick (BMS)
03. L'evoluzione (BMS)
04. Traccia (BMS)
05. In attesa del bis 
06. Le cose hanno sempre una storia (BMS)
07. Preludio a 'Non mi rompete' 
08. Non mi rompete (BMS)
09. Voglio ringraziare (Francesco di Giacomo speech)

FORMAZIONE:

Francesco Di Giacomo / vocals
Vittorio Nocenzi / piano, organ, synthesizers, vocals
Rodolfo Maltese / electric and acoustic guitars
Maurizio Masi / drums
Tiziano Ricci / bass
Filippo Marcheggiani / electric and acoustic guitars

with

Angelo Branduardi / vocals, violin, acoustic guitar




Link CD 1
Link CD 2

Post by George

7 commenti:

  1. les saludo con afecto, y mucho agradecimiento

    RispondiElimina
  2. excelente día, muchas gracias por tan buenas grabaciones

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you for comment... Juan Manuel forever, old Stratosferic friend !!!

      Elimina
  3. Per fortuna che almeno gli amici stranieri qualche commento lo fanno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro George è proprio vero. Io i complimenti per questo ennesimo superlativo post te li ho già fatti via mail, so che mole di lavoro sta dietro a post come questo: sarebbe cosa buona e giusta lasciare un commento, ma forse costa troppa fatica...

      Elimina
  4. complimenti per questo e altri post; ma per questo meritate dei ringraziamenti particolari: il 15 giugno 80 stavo studiando per un esame universitario del giorno dopo ma ad un certo punto non ho resistito e sono andato a san siro solo per sentire Stills finendo praticamente a ridosso delle casse. Quando poi è stata la volta di Branduardi sono tornato a casa a studiare...
    c

    RispondiElimina
  5. Caspita! Se poi l'esame ti è andato bene, hai fatto bingo! Deve essere stato un concerto eccezionale. Peccato che non si trovino anche i set di Angelo Branduardi e Richie Havens. Comunque grazie per il commento, Enrico. fa sempre piacere leggere queste cose. Ciao

    RispondiElimina