giovedì 12 febbraio 2015

Serie "Italian Neo Psychedelic Sound" n. 11-12 - Eighties Colours (1985) & Eighties Colours Vol. 2 (1987)


"Eighties Colours" e "Eighties Colours vol. 2" sono due dischi storici e di fondamentale importanza nel panorama della neo psichedelia italiana. Le compilation sono state pubblicate su vinile dalla Electric Eye Record di Claudio Sorge a distanza di due anni una dall'altra e raccolgono la summa delle garage band italiane in circolazione nella metà degli anni '80. Due grandi album manifesto, peraltro di non facile reperibilità. 

AA.VV. - Eighties Colours - 1985

TRACKLIST:

01.  Sick Rose - Do You Live In A Jail
02.  Party Kidz - Nothin' Changes
03.  Out Of Time - Have You Seen The Light Tonight
04.  No Strange - The New World
05.  Double Deck Five - Do You Like What You See
06.  Technicolour Dream - Vinyl Solution
07.  Birdmen Of Alkatraz - Song For The Convict Charlie
08.  Four By Art - I'm Having Fun
09.  Pression X - I Failed To Fall
10.  Paul Chain Violet Theatre - Luxury


Il disco rappresenta un'occasione unica per ascoltare un mix di differenti sonorità dei mid '80, dal garage punk dei Sick Rose al beat mod dei Party Kidz per giungere alla psichedelia pura dei grandi Tecnicolor Dream e dei Birdmen of Alkatraz. Molti brani presenti su questo vinile non vedranno la luce su altri dischi o compilation.

Link Vol 1

AA.VV. - Eighties Colours Vol. 2 + free 7" - 1987


TRACKLIST:

01.  The Ugly Things - Let Me In
02.  The Silver Surfers - M.o.n.e.y. Now!
03.  Pale Dawn - Amanda
04.  Psychomotor Pluck - Underground Down The Town
05.  The Sleeves - Beating The Grass
06.  Allison Run - Milk Is Set In The Sky
07.  The Magic Potion - Happy Times
08.  Pikes In Panic - If She Weren't So Beatiful I'd
09.  The Acid Flowers - The Druglio
10.  The Scrimshankers - Always Murder Squat Under Velvet Office
11.  Keep Away From Children - Madness
12.  Impulsive Youth - Ant Town
13.  The Avengers - I Don't Feel Alright

Free 7"

14.  The Soul Hunter - I Can't Believe You Leave
15.  Steeplejack - The Tin Soldier


Due anni dopo il primo disco, viene pubblicato questo secondo episodio, con una tiratura limitata a 1500 copie. Rispetto alla compilation del 1985 qui troviamo gruppi meno conosciuti, a parte qualche vecchia conoscenza come Steeplejack, Magic Potion e Sleeves, ma si tratta comunque di un ottima compilation che va a colmare il vuoto e a completare la storica prima uscita. Il vinile conteneva anche un 45 giri con due brani pubblicati come bonus tracks. Una bella scorpacciata di musica della durata di quasi due ore: 25 tracce e 25 band che hanno dato lustro a quel luminoso e creativo periodo dell'italian neo psychedelic sound. 

Link Vol 2

Post by George

7 commenti:

  1. Grazie per il bellissimo post che riscopre un panorama, quello della neo-psichedelia di metà anni ottanta, che ha regalato non poche gemme nascoste. E complimenti anche per il blog che seguo con grande interesse e attenzione. Grazie ancora.

    RispondiElimina
  2. Nice blog. Io ho dimencato come parlare l'italiano... Scusi.

    Please, check my blog ( http://somvalvulado.blogspot.com.br/ ).

    I added Il Verso... in my blog list. Please, add my blog too.

    Grazie

    Breu

    RispondiElimina
  3. Dear Breu, your blog is very very nice. I am sure that our Captain will add your blog.

    RispondiElimina
  4. Bellissime raccolte di neopsichedelia italiana, come solo noi sappiamo farla !
    Complimenti ! Grazie da Frankoff

    RispondiElimina
  5. Ragazzi, vi ringrazio molto per i vostri incoraggiamenti. Sono una bella iniezione di fiducia.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Buonanotte. saluti. Si prega di vedere la mia collezione di Progressive.
    Viva il blog!

    http://somvalvulado.blogspot.com.br/search/label/Progressive%20Rock

    RispondiElimina